Pullman super affollati? Monta la protesta

Cronaca
visibility2255 - lunedì 12 ottobre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Una delle tante segnalazioni ricevute in questi giorni
Una delle tante segnalazioni ricevute in questi giorni ©

Responsabili delle aziende di trasporti nel mirino di Forza Italia di Ginosa e di tanti genitori preoccupati.

I consiglieri comunali De Palma, Ratti e Mongelli, infatti, hanno sottoposto ai evrtici di Sita e CTP la «Grave e pericolosa situazione di sovraffollamento degli autobus che collegano Ginosa e Marina di Ginosa con Laterza, Castellaneta, Matera e Taranto».

In particolare si segnala la criticità riscontrata in corrispondenza con gli orari di ingresso e di uscita dai plessi scolastici degli alunni utilizzatori del servizio di trasporto pubblico.

Questa richiesta, secondo i firmatari, dà riscontro alle numerose proteste e segnalazioni dai cittadini interessati che, peraltro sono riportate anche con dei filmati che documentano le condizioni di sovraffollamento pubblicati sui social.

«Con la presente - scrivono i tre consiglieri - si sollecita con cortese urgenza un potenziamento del servizio di trasporto al fine di garantire le necessarie condizioni di sicurezza previste dalle norme vigenti e, specificatamente, per quanto concerne il distanziamento sociale di cui alle disposizioni Covid-19».

Ad ogni modo, la questione appare spinosa: anche la nostra redazione, infatti, in questi giorni sta ricevendo numerose segnalazioni di studenti e genitori, preoccupati per quanto accade sui mezzi di trasporto nel tragitto scuola-casa in tutto il versante occidentale della provincia di Taranto.

«Una situazione drammatica - ha affermato una studentessa - che purtroppo viviamo quotidianamente, esponendoci ad un rischio elevatissimo».