"Un libro nel cassetto": concorso letterario del comune di Palagiano

Cultura
visibility251 - martedì 16 giugno 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Palagiano
Palagiano © Web

Prima edizione del Premio letterario “Un libro nel cassetto”, per opere inedite di narrativa ideato dall’ assessorato alla Cultura al Comune di Palagiano, con la collaborazione delle associazioni socio - culturali ll Cantiere, Luce&Sale e la Pro Loco Palagiano.

Lo scopo è quello di promuovere la cultura letteraria e la creatività dei cittadini in questo particolare periodo. L’ attuale situazione di emergenza, determinatasi a seguito della diffusione del contagio da Covid 19, potrà rappresentare uno dei temi intorno al quale articolare il testo narrativo o il racconto.

Tema del concorso è infatti "La libertà ritrovata" che potrà essere interpretata come condizione di isolamento in cui si è vissuto, o come momento in cui ogni limite alla libertà di circolazione e spostamento è stato rimosso.

Al di fuori da questa sezione dedicata al contingente momento storico, il concorso rimane libero ed aperto ad ogni contenuto.

L’ iscrizione al concorso è aperta agli autori di ambo i sessi con età superiore ai 18 anni.

L’ elaborato, inedito, dovrà essere depositato entro il 15 luglio, presso l’ ufficio Cultura del Comune di Palagiano in un plico contenente 5 copie anonime in formato A4 ed una busta contenente i dati identificativi dell’ autore partecipante.

Dovrà essere compreso fra le 4.500 e le 8.000 battute, spazi inclusi, scritto in formato WORD (corpo 12); dovrà avere ambientazione libera e dunque di qualunque ispirazione; dovrà essere corredato di dichiarazione di testo inedito e di paternità dell’ opera e autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente.

La preselezione degli elaborati sarà effettuata da un costituendo comitato di lettori e soci delle Associazioni individuati in base alle loro competenze letterarie.

Una giuria di scrittori, giornalisti ed intellettuali, la cui composizione sarà resa nota allo scadere del termine di presentazione degli elaborati, esprimerà le preferenze con voto a scrutinio segreto. La classifica per ciascuna delle due sezioni sarà determinata dal numero di voti che gli elaborati riceveranno. Verranno premiati i primi finalisti per ogni sezione.

L’autore dell’ elaborato vincitore (Primo classificato per ciascuna sezione) verrà premiato con un riconoscimento simbolo della Città di Palagiano: un’ opera realizzata appositamente per il premio letterario da un artista del territorio.

In caso di vincita o di piazzamento entro i primi dieci classificati per ogni sezione gli autori, per il fatto stesso di aver partecipato al concorso, cedono il diritto di pubblicare le proprie opere sulla pagina Facebook della Biblioteca Comunale di Palagiano “Vito Laterza” nella sezione dedicata al concorso e/o in una antologia in formato cartaceo o digitale, senza avere nulla a pretendere come diritto di autore.