Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Le News

Vandali a segno a Laterza: imbrattati manifesti elettorali di Agostino Perrone

Politica
visibility1800 - sabato 22 agosto 2020
di Dario Benedetto
Manifesti imbrattati per Agostino Perrone
Manifesti imbrattati per Agostino Perrone © Web

Chi lo conosce bene sa che non si farà intimorire da un qualsiasi atto vandalico. Anzi, c'è da scommettere che affronterà la sua doppia campagna elettorale con maggiore entusiasmo e con l'ironia che lo ha sempre contraddistinto.

Agostino Perrone, detto Costantino, ad ogni modo al suo risveglio non ha trovato una bella sorpresa: i manifesti affissi nel suo comitato elettorale di piazza Vittorio Emanuele a Laterza, infatti, nella notte sono stati imbrattati con disegni sconci.

"L'episodio si commenta da solo - ha dichiarato il candidato laertino a caccia del double (in lizza per il consiglio regionale e contemporaneamente per quello comunale di Laterza) -; io intanto ho denunciato tutto alle autorità competenti perché l'episodio è grave ed assolutamente da stigmatizzare.

L'intera comunità - ha aggiunto Costantino - deve condannare certi accadimenti, che mortificano ed impoveriscono il dialogo politico e offendono la cittadinanza di Laterza. Per questo motivo chiederò un incontro urgente al commissario prefettizio, finalizzato a sollecitare le forze dell'ordine operanti sul territorio ad intensificare la vigilanza in prossimità delle sedi dei comitati elettorali e sullo svolgimento di questa campagna elettorale".