Palagianello Ricominciamo: «Ignorato il nostro senso di responsabilità»

Politica
visibility680 - venerdì 18 dicembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Giuseppe Gasparre e Marco Natale
Giuseppe Gasparre e Marco Natale © ViViWebTv

«Siamo stati noi come opposizione a mantenere il numero legale, ma nonostante questo la maggioranza ha irrispettosamente e insensibilmente ignorato le nostre proposte».

Lo scrive il gruppo Palagianello Ricominciamo a margine dell'ultimo consiglio comunale, dove è rappresentato da Marco Natale e Giuseppe Gasparre.

«Pur in mancanza del numero legale per assenza dei consiglieri di maggioranza - scrivono gli esponenti dell'opposizione - con senso di responsabilità per il grave momento abbiamo assicurato con la nostra presenza la regolarità del consiglio.

Inoltre, abbiamo sottoposto all’aula due proposte migliorative, come la riapertura dei termini di presentazione della domanda di riduzione Tari 2020 per le utenze non domestiche».

Idee, fanno sapere Natale e Gasparre, condivise anche dal resto delle opposizioni ma ignorate dalla maggioranza Borracci: «Che si è così distinta, con tale decisione del tutto irresponsabile, di mancanza di sensibilità nei confronti di tali categorie notevolmente colpite dalla crisi economica.

Ma, nonostante il voto contrario della maggioranza, i gruppi di opposizione, in segno di rispetto nei confronti dei cittadini e con alto senso di responsabilità civica, pur astenendosi dal voto finale hanno di fatto garantito sino in fondo la regolarità del consiglio».