Nasce l'Asd Gioventù Palagiano: si comincia dalla Terza Categoria

Sport
visibility725 - giovedì 23 luglio 2020
di Andrea Carbotti
Più informazioni su
Stadio Comunale
Stadio Comunale "Marco Stea" di Palagiano ©

La nuova squadra di calcio fondata poche settimane fa a Palagiano disputerà il campionato regionale di Terza Categoria.

L'Asd Gioventù Palagiano, questo il nome del team, è stata istituita da un gruppo di paesani, tra cui il presidente Nicola Lincesso, e raccoglie il titolo sportivo e l'eredità dell'Asd Gioventù Palagianello, gloria calcistica del recente passato, i cui dirigenti sono transitati nel nuovo progetto.

Per la verità l'idea era in cantiere da tempo, già all'inizio della stagione in corso, quando si è pensato di partecipare con un gruppo di giovani al campionato Juniores, poi concluso a causa della pandemia.

Dopo il 4 maggio, il presidente e i dirigenti si sono riuniti per fare il punto sul futuro della squadra e, pochi giorni dopo, hanno ricevuto dalla Figc l'ufficialità di poter continuare il percorso sportivo in Terza Categoria.

Al momento, la squadra è al lavoro per allungare la rosa di giocatori a disposizione di Filippo Antonicelli, giovane allenatore originario di Palagianello.

Una passione che, si spera, tornerà ad unire i palagianesi a cominciare dai ragazzi, ai quali è dedicato parte del progetto: i dirigenti, infatti, cercheranno di raggruppare il settore giovanile, che a Palagiano manca da tempo, in collaborazione con l'Usd Real Palagiano, da sempre impegnato coi più giovani.

«Un’idea cotta e mangiata, pensata e messa in pratica - spiega il presidente Nicola Lincesso - nel desiderio di restituire ai nostri ragazzi la possibilità di giocare a pallone, lo sport del cuore, nella squadra di casa. Finalmente si tornerà a giocare, qualcosa che a Palagiano manca da almeno 5 anni».

Andrea Carbotti