Calcio, due talenti calcistici massafresi giocheranno in Serie D

Sport
visibility2210 - lunedì 12 ottobre 2020
di Nicola Fabio Assi
Più informazioni su
Vincenzo Fornino e Francesco Lapenna
Vincenzo Fornino e Francesco Lapenna ©

Il sogno di tutti gli appassionati di calcio che praticano questo sport è quello di calcarne un giorno i campi più importanti e un ulteriore passo in tal senso è stato effettuato da due nostri giovani concittadini: i diciottenni Vincenzo Fornino e Francesco Lapenna, entrambi ingaggiati dall’Olympia Agnonese in Serie D.

Fornino è un difensore centrale/mediano e ha militato nella Virtus Massafra, tra gli allievi, e nel Città di Massafra, prima tra gli juniores regionali e poi in prima squadra. È ambidestro ed è dotato di grande elevazione, velocità, e capacità di gioco tattico.

Lapenna, invece, ricopre il ruolo di trequartista o mediano e anch’egli è cresciuto nella Virtus (giovani) e nel Città di Massafra (juniores e prima squadra). È un destro con buone visione di gioco e velocità.

Come detto, i due ragazzi giocheranno per l’Olympia Agnonese, maggiormente nota solo come Agnonese, società fondata nei primi anni del 1900 con sede nella cittadina di Agnone - in provincia d’Isernia - che nella stagione 2020-2021 milita nel girone F della Serie D.

Categoria, quest’ultima, sorta dalle ceneri del Campionato di Promozione Interregionale del ‘48. Venne definita Quarta Serie e dal 1959/’60 vi fu un cambio di gestione e prese a chiamarsi Serie D, mentre negli anni 1990/’91 la nomenclatura mutò in Campionato Nazionale Dilettanti (CND). Ciò fino al 1999, col ritorno al più tradizionale Serie D, le cui attività, infine, sono organizzate e gestite dal Dipartimento Interregionale a partire dal 2011.

Naturalmente l’auspicio è che il percorso professionale dei ragazzi possa essere importante, sì che da giovani promesse divengano nomi affermati.