Area marina protetta, prosegue l’iter per l’istituzione

Delfini Delfini

Continua l’impegno dell’amministrazione di Taranto guidata dal sindaco Rinaldo Melucci per la realizzazione di un’area marina protetta all’interno del golfo di Taranto, “casa” dei delfini del Mediterraneo.

L’iter prosegue spedito e presto sarà convocata una conferenza di servizi con tutti i portatori d’interesse, finalizzata ad accelerare ulteriormente la realizzazione di questo progetto che mira alla tutela e alla salvaguardia della biodiversità del nostro mare, particolarmente rappresentata dalle tante specie di cetacei che hanno eletto a loro dimora il golfo di Taranto.

«Da oltre due anni – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci – la nostra amministrazione è impegnata su questo fronte, seguendo le indicazioni normative della legge 394/91. Stiamo proseguendo questo ottimo lavoro, finalizzato a concretizzare uno strumento indispensabile per la gestione sostenibile dello spazio marittimo e la conservazione dei cetacei nel mar Ionio settentrionale».

L’area comprenderà un ampio tratto di mare che ha come baricentro le isole Cheradi, aprendosi a ventaglio verso il largo. Su questo progetto l’amministrazione Melucci ha partecipato, con la Provincia di Taranto, a diversi incontri tecnici con il ministero della Transizione Ecologica che, dopo aver sottolineato la fattibilità in quanto questa porzione di mare già compresa tra quelle previste dalla legge 394/91, ha illustrato le modalità operative previste per la procedura di istituzione dell’area. Il ministero ha affidato a Ispra, con la collaborazione del Comune di Taranto, l’attività istruttoria preliminare con la predisposizione degli studi propedeutici conoscitivi delle caratteristiche ambientali e socio-economiche dell’area individuata.

«La tutela e la valorizzazione del nostro mare – ha commentato l’assessore all’Ambiente Laura Di Santo – rappresentano un punto imprescindibile di “Ecosistema Taranto”, il piano di transizione economica, ecologica ed energetica dell'amministrazione Melucci che è divenuto base programmatica di questo secondo mandato amministrativo: un nuovo modello di governance sostenibile dello sviluppo della città di Taranto e delle sue risorse ambientali».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mer 28 settembre

Ieri mattina i giovani allievi della Scuola Sottufficiali della Marina Militare hanno partecipato alla raccolta ...

La Redazione - mar 27 settembre

Dopo un episodio di parestesia gli era stata riscontrata una dissezione della carotide e dopo l’esito di quell’esame ...

La Redazione - sab 24 settembre

Mancano poche ore alle elezioni politiche di domenica 25 settembre: dalle 7 alle 23 si voteranno i rappresentanti per Camera e Senato. ...

La Redazione - gio 22 settembre

«Come Coordinatore Provinciale della Lega Giovani, dopo giorni di attenta riflessione e a seguito dell’ascolto delle ...

La Redazione - mer 21 settembre

Infreddolito e chiaramente in apprensione, è stato ritrovato a qualche isolato di distanza da dove era stato smarrito. Così, ...

La Redazione - ven 9 settembre

A partire da lunedì 12 settembre, nei punti di vaccinazione COVID della ...

La Redazione - ven 9 settembre

A due settimane dal voto per le elezioni politiche, domenica 11 settembre alle 11:30 il segretario nazionale ...

La Redazione - ven 9 settembre

Sabato 10 settembre, nel suggestivo scenario della rotonda del lungomare di Taranto, si terrà il concerto ...