news ed eventi CIA

Consegna delle tessere dell'Associazione Combattenti e Reduci

La cerimonia La cerimonia

Oggi, nella sede provinciale dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di Taranto, si è tenuta la cerimonia di consegna delle tessere associative per l'anno in corso.

L'evento, presieduto dal cavaliere Antonio Cerbino, presidente provinciale, e da Marco Arena, presidente della sezione di Taranto, ha visto la partecipazione numerosa di associati provenienti da ogni angolo della provincia.

L'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci è da sempre un faro di impegno nella valorizzazione dei valori espressi dalle gesta eroiche dei nostri antenati. Il messaggio indelebile del "non dimenticare" permea ogni iniziativa dell'associazione, che si propone di evitare che nuovi errori siano commessi nel futuro. La cerimonia annuale di consegna delle tessere associative si è rivelata il momento ideale per rendere omaggio ai suoi membri, celebrando il legame indissolubile tra gli associati e l'associazione stessa.

Durante l'evento, sono state presentate le attività e le iniziative promosse dall'Associazione nel corso dell'anno precedente, dando uno sguardo ai progetti futuri. L'obiettivo è preservare la memoria dei "Combattenti e Reduci", sottolineando il ruolo fondamentale dei membri come custodi di un patrimonio storico che costituisce un insegnamento per le generazioni future.

La consegna delle tessere associative non è solo un gesto formale, ma rappresenta un momento di profonda gratitudine verso ogni associato che ha rinnovato il proprio impegno verso gli ideali e i principi dell'associazione. Durante il discorso, il presidente Cerbino ha sottolineato l'importanza di preservare e tramandare il prezioso patrimonio storico e culturale, coinvolgendo tutti gli associati nella diffusione dei valori di solidarietà e cittadinanza attiva.

L'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci si conferma così non solo come un luogo di ricordo e celebrazione delle gesta passate, ma anche come una fucina di ideali che mirano a costruire un futuro basato sulla solidarietà, la memoria storica e l'impegno civile. Gli associati, radunati nella sala della sede provinciale, hanno condiviso momenti di riflessione e di condivisione, rafforzando il senso di comunità che caratterizza l'associazione.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mar 13 febbraio

Continuano da parte delle fiamme gialle del Nucleo di polizia economico-finanziaria ...

La Redazione - mar 13 febbraio

A Taranto, questa mattina gli imprenditori dell'indotto ex Ilva aderenti ad Aigi hanno protestato ...

La Redazione - gio 15 febbraio

Il disegno di legge Ex Ilva, in fase di conversione al Senato, è ...