Il 25 maggio 1915 parte il più grosso contingente di massafresi per la 1^ Guerra Mondiale

Il 25 maggio 1915 parte il più grosso contingente di massafresi per la 1^ Guerra Mondiale Il 25 maggio 1915 parte il più grosso contingente di massafresi per la 1^ Guerra Mondiale | © n.c.

Il 25 maggio 1915 parte il più grosso contingente di massafresi (oltre 500) per la 1^ Guerra Mondiale.



Il giorno precedente erano partiti circa 300 soldati.

Scendono da via Laterra alla stazione in gruppi, seguiti da familiari e amici. Sono carichi di indumenti e roba da mangiare. Il treno militare sosta per pochi minuti e, fra scene di pianto e di dolore, parte alla volta di Taranto, carico di uomini e di bestiame.

Al Deposito, i soldati ricevono il vestiario e l'equipaggiamento; sono poi condotti all'accampamento di Cimino per la formazione dei reparti diretti al fronte. Per raggiungerlo occorrono circa 5 giorni e 5 notti.

A Massafra, dopo aver disposto l'oscuramento, con le strade tutte al buio,
nei giorni successivi arriverà l'ordine del coprifuoco: stabilirà che alle 10 di sera tutti i cittadini devono rincasare. Predisposto anche un segnale d'allarme in caso di attacco aereo, mediante il suono delle campane dalla Torre dell'Orologio. Il servizio di avvistamento viene affidato a Cosimo Pranzo, che da anni ha la manutenzione dell'orologio comunale.

La mobilitazione generale si concluderà con la partenza di altri 200 soldati il 1° giugno.
La 1^ guerra mondiale é entrata nel vivo.

Tratto da "Massafra / La grande guerra"
di E. Jacovelli e F. Ladiana

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - dom 7 agosto

Venerdì 12 agosto, alle 17, si terrà l'iniziativa "Massafra, scrigno delle Chiese Rupestri". ...

La Redazione - dom 7 agosto

Agli europei di nuoto master ci sarà anche l'atleta massafrese Vincenzo Magazzile. ...

La Redazione - dom 7 agosto

Partenza emozionante per il "Vicinanze Festival 2022". ...

La Redazione - sab 6 agosto

Musica, discografia, show e spettacolo lunedì 8 agosto, alle 20:30, in piazza D'Armi nel castello medievale di Massafra ...

La Redazione - sab 6 agosto

A Massafra al via l’operazione "Zero Secco", che ha come obiettivo il controllo della raccolta “porta a porta” del rifiuto secco residuo. ...

La Redazione - lun 19 febbraio 2018

Alcuni, anzi e per fortuna tanti anni fa, la pagella aveva un valore non solo scolastico, ma rappresentava anche uno strumento ...

La Redazione - dom 12 febbraio 2017

Il Castello Medievale è il monumento più emblematico ...

La Redazione - lun 20 febbraio 2017

Il 20 febbraio 2017 Massafra festeggia la Madonna della Scala in occasione della festa del patrocinio. La festa è stata ...