news ed eventi CIA

Impianti termici, al via i controlli anche ai condizionatori

Climatizzatore Climatizzatore

Le caldaie non saranno più le sole ad essere sottoposte alle verifiche di efficienza energetica previste con cadenza biennale dalla Provincia di Taranto.

A seguito del necessario adeguamento alle norme del D.P.R. n. 74 del 2013, nella seduta dello scorso 14 dicembre il Consiglio provinciale ha proceduto all'approvazione delle modifiche al regolamento in materia di esercizio, controllo e manutenzione degli impianti termici. In base alle variazioni apportate, dal prossimo anno sarà imposto il controllo anche sui climatizzatori estivi con una potenza termica utile nominale superiore a 12 kW (quelli installati di solito nei locali commerciali), indipendentemente che vi sia produzione di acqua calda per usi igienici e sanitari.

«Il provvedimento - ha dichiarato il presidente della Provincia di Taranto, Rinaldo Melucci- si è reso necessario sia per adeguare il regolamento vigente alla normativa intervenuta, sia per fruire di indubbi benefici sotto l'aspetto ambientale. Desidero comunque chiarire che non saranno sottoposti a controllo i climatizzatori estivi di potenza inferiore ai 12 kW, che, giusto per semplificare, sono quelli presenti nella maggior parte delle abitazioni. Ma non solo. Pur essendo immediatamente esecutive, le norme avranno un periodo transitorio di attuazione di sei mesi. Arco di tempo che servirà per consentire agli utenti di mettersi in regola».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - lun 5 febbraio

Il Consorzio di Tutela IGP Clementine del Golfo di Taranto si prepara ...

La Redazione - lun 5 febbraio

La tragica notizia del sinistro mortale di sabato scorso (clicca qui per rileggere il ...

La Redazione - mar 6 febbraio

A partire da sabato 10 febbraio fino a martedì 13, Taranto sarà in festa grazie a una serie di eventi organizzati ...