news ed eventi CIA

In tanti al congresso sulla gestione del paziente diabetico

Il congresso Il congresso

La sala multimediale San Paolo della chiesa del Sacro Cuore di Massafra ha ospitato il congresso dal titolo "Gestione Integrata del Paziente Diabetico Tipo 2 in Ambito Territoriale".

L'evento, svoltosi lo scorso 8 giugno, ha visto la partecipazione di medici, infermieri, dietisti con l'obiettivo di migliorare la gestione dei pazienti diabetici attraverso un approccio integrato e multidisciplinare.

Il congresso, organizzato con il patrocinio dell'Asl Taranto, dell'OSDI (Operatori Sanitari di Diabetologia Italiani) e dell'AME (Associazione Medici Endocrinologi), ha riunito 80 professionisti del settore sanitario, tra cui cardiologi, endocrinologi, geriatri e medici di medicina generale. La partecipazione al convegno era gratuita e mirata a creare un confronto costruttivo sulle nuove terapie del diabete e sulle tecnologie emergenti che possono migliorare la qualità di vita dei pazienti.

Il dottor Gianrocco Rossi, Direttore Socio Sanitario del Distretto 2, che include Massafra, Palagiano, Mottola e Statte, ha espresso grande soddisfazione per il successo dell'evento: «Endocrinologi, cardiologi, medicina generale e personale sanitario si sono confrontati sulla gestione del paziente diabetico di tipo 2, con un'importante partecipazione dei medici di medicina generale per condividere percorsi di buona pratica clinica e assistenziale».

Il congresso ha posto l'accento sulla sinergia tra diabetologi e medici di medicina generale, fondamentale per ridurre la variabilità glicemica e personalizzare le terapie, con l'obiettivo di semplificare e migliorare l'aderenza alle cure. Questo approccio integrato è cruciale per garantire un percorso di cure caratterizzato da migliore accesso, continuità, comunicazione e autogestione da parte dei pazienti.

L'equipe di Endocrinologia, rappresentata dalla dottoressa Del Monte, il dottor Dambrosio, la dott.ssa Lassandro, l'infermiere dottor Russo, l'infermiera dottoressa Grassi e la dietista dottoressa Bavaro, è stata particolarmente elogiata per la professionalità e l'impegno dimostrati durante l'evento. Erano presenti anche i cardiologi del Distretto 2 dottoressa Paola Cicerone e dottor Antonio D'Accavio.

L'OSDI, presente al convegno, ha contribuito con la sua esperienza nell'assistenza dei pazienti diabetici.

Il congresso si è concluso con la calendarizzazione di nuovi progetti per il prossimo anno, destinati a migliorare ulteriormente la gestione del diabete nella comunità del Distretto Socio Sanitario n. 2 e in tutta l'Asl di Taranto, sottolineando l'importanza di eventi formativi e collaborativi come questo per il continuo miglioramento della sanità territoriale.

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - mer 3 luglio

L'antologia poetica "Rafale" è recentemente approdata nelle librerie, ...

La Redazione - gio 4 luglio

Dopo aver conquistato il pubblico con oltre 60 presentazioni in giro per l'Italia ...

La Redazione - gio 4 luglio

Massafra si prepara per la festa della "Madonna del Carmine". ...