La Regione Puglia ha previsto l'ampliamento della strada statale 100

I rappresentanti di Fratelli d'Italia I rappresentanti di Fratelli d'Italia

Tra i nuovi interventi previsti dal "Piano Attuativo del Piano Regionale dei Trasporti" è stato inserito l'ampliamento della strada statale 100, da San Basilio fino all’innesto con la 106dir in territorio di Palagiano.

Ad annunciarlo sono i rappresentanti di Fratelli d’Italia coordinati dal consigliere regionale Renato Perrini e che vede presente Saverio Ramunno (consigliere comunale del Comune di Massafra), Vanni Caragnano (coordinatore cittadino di Mottola), Vito Colaninno (coordinatore cittadino di Palagianello) e Francesco Resta (coordinatore cittadino di Gioia del Colle).

Questi ultimi hanno appreso della notizia attraverso la pubblicazione sul Burp nr. 62 dello scorso 3 giugno 2022 da parte della Regione Puglia.

«L’inserimento di questa variante - spiegano i rappresentanti di Fratelli d'Italia - è stata fortemente sostenuta in questi anni dal "Comitato Strade Sicure", presieduto da Vanni Caragnano che per anni ha sostenuto a gran voce con tavoli tecnici monotematici, convegni, incontri presso la Regione Puglia e il Mims l’urgente necessità di un ampliamento e ammodernamento dell’intero tratto.

Difatti quella superstrada superato il tratto di Gioia del Colle rimaneva "monca" e quindi totalmente insicura nonostante il traffico veicolare fosse di un numero elevatissimo di veicoli.

Oggi questo intervento che finalmente la Regione ha compreso di dover inserire nel PA sarà costantemente monitorato dal gruppo di lavoro di Fratelli d’Italia affinché lo si realizzi, assieme al tratto di Gioia del Colle, in tempi brevissimi superando ogni ostacolo burocratico fastidioso e lungaggini amministrative.

Gli utenti della statale che si prevede siano in aumento nei prossimi mesi, non posso rischiare di affrontare quella strada con l’insicurezza di raggiungere le proprie mete, di lavoro o divertimento.

Il gruppo porrà un occhio di attenzione su questo intervento facendo pressione presso la Regione Puglia al fine di ottenere quanto prima i finanziamenti necessari ed avviare le opere».

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - oggi, mar 5 luglio

Il medico fisiatra massafrese Vincenzo Tagliente siederà sulla panchina del "Gioiella Prisma ...

La Redazione - oggi, mar 5 luglio

Come da ordinanza n° 98 del 4 luglio scorso, il Comune di Massafra ha istituito anche quest'anno l'isola pedonale estiva in via Giovanni Falcone, nel ...

La Redazione - oggi, mar 5 luglio

Buoni servizio minori: aperta, dal 5 al 28 luglio, la nuova finestra per la presentazione delle domande per accedere ai servizi per l’infanzia e l’adolescenza. ...

La Redazione - oggi, mar 5 luglio

Lo scorso 24 giugno, nella "Masseria Belvedere" di Mottola, è avvenuto l'avvicendamento alla presidenza del Lions ...

La Redazione - lun 4 luglio

Domenica 10 luglio, alle 19, si terrà a Massafra il secondo trofeo "XC Night Race", specialità "Cross-country", organizzato ...

Dario Benedetto - mar 31 maggio

Dieci minuti di fuoco, anzi di ghiaccio e un intero anno di lavoro distrutto per sempre dalla grandine. ...

La Redazione - mer 1 giugno

Domenica 5 giugno, Palagianello ospiterà la seconda fase del “Festival corale ...

La Redazione - lun 6 giugno

Mercoledì 8 giugno, a partire dalle 16, appuntamento nella tensostruttura "Gaetano ...