Natale 2018 · di Edo Carella

Natale 2018 · di Edo Carella Natale 2018 · di Edo Carella | © n.c.

Cuss’anne vulisse nu natèle chjù accungegnète,

none cose granne, anze cose da nudde:

pèttele a san Necòle e a Maculète, do cartagghiète,

a lèttètine di criature e nu preseppùdde..

Cusse jè u natèle de chèsa nostre.

Invèce mo se fèsce l’arve

e s’aspètte nu vècchjè ca varve

e chèdd’agne da bèfane se ne vè a fa fotte.

Jè vère ca iè brutte accome o dèbbete,

e ca porte pure cènere e carvone,

ma cè ve pozze disce, mi ère affezzionète.

M’arrecorde come reièle prucenèlle

chi tattazzìne e tanda castagnèlle.

Mo stu sorte de vecchje tabaccone

se ne vène che na sciarrètte senza rote,

russe mbacce e nguèdde.

A bèfane invece, iamme a trepète, nèse a rungèdde

e mmiìenze e iamme na scopa spelète.

E no me site decènne ca i tìembe so cangète.

Ogne volde jè sèmbe u stèsse latuèrne:

u Bammine ca nasce,l’anne nuève ch’arrive,

tutte ca fàscene prumèsse

e a notte da vescìlie tutte a mèsse:

Ma po’ no cange nudde

e rumanìme o squagghjòne.

Ci u Bammine no nasce jìnde a nu,

ha’ voghhje a ruzzelè a mamone.

Sime sckitte capèsce de strepetè

accome a tanda jaddine jìnde o iaddenère,

e ne fermème nnanze a grotte a candè;

intante pàssene i dìe e arrive jennère

ca se porte i uè vìcchje

e n’annusce chidde nove.

E vabbè, u munne vè accome a scì

e fine a quanneda chèse se pote assì e trasì

no ne sime lamendànne

e iudìmene u Signore ca jè granne.

Edo Carella

Le notizie del giorno sul tuo smartphone
Ricevi gratuitamente ogni giorno le notizie della tua città direttamente sul tuo smartphone. Scarica Telegram e clicca qui

La Redazione - dom 14 agosto

Castellaneta Marina in festa per la madonna Stella Maris. ...

La Redazione - sab 13 agosto

Si terrà mercoledì 17 agosto, nel chiostro del convento di San Francesco d'Assisi, la presentazione letteraria de "Gli scorpioni", ...

La Redazione - ven 12 agosto

Parrocchie San Domenico e Cattedrale in festa per la madonna dell'Assunta. ...

La Redazione - ven 12 agosto

Venerdì 12 agosto, alle 21 nel teatro all'aperto di via Mastrobuono (anfiteatro comunale) andrà in scena Afferenza, un omaggio alla terra di Puglia ...

La Redazione - gio 11 agosto

Maggioranza e minoranze consiliari tornano a riunirsi nell'aula Gabriele Semeraro. ...

La redazione - gio 14 febbraio 2013

In occasione di San Valentino, festa degli innamorati, ecco una fantastica poesia in dialetto castellanetano, tratta dal "Purcedduzze e Cartagghiete ...

La redazione - mer 14 marzo 2012

di Gino D'Orazio ...

La redazione - gio 5 aprile 2012

di Gino D'Orazio ...