La "Pascoli-Giovinazzi" di Castellaneta lancia i "Virtual Open Days"

Attualità
visibility570 - martedì 29 dicembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il manifesto
Il manifesto ©

Sarà virtuale per quest’anno il giro delle scuole dell’ICS “Pascoli-Giovinazzi” previsto per presentare l’Istituto alle famiglie e dare avvio alle iscrizioni per il prossimo anno scolastico 2021/22.

 Dal 4 gennaio 2021 partiranno le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per il nuovo anno. Sarà possibile iscrivere i propri figli alle classi prime della scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado fino al 25  gennaio 2021 in modalità on-line, utilizzando il sito predisposto dal Ministero (www.iscrizioni.istruzione.it) e alla scuola dell’infanzia con modulo cartaceo da presentare alla scuola.

L’Istituto “Pascoli-Giovinazzi” propone per la scuola dell’infanzia “Collodi” sezioni a tempo ridotto, dal lunedì al venerdì dalle 8:10 alle 13:10, e sezioni a tempo normale dalle 8:10 alle 16:10, con servizio mensa.

Per la scuola primaria “Pascoli” classi a tempo normale dal lunedì al venerdì per 28 ore settimanali dal lunedì al venerdì dalle 8:10 alle ore 13:10 per quattro giorni ed un giorno fino alle 16:10 con un’ora di servizio mensa e classi a tempo pieno (40 ore settimanali) dal lunedì al venerdì dalle  8:10 alle 16:10, con servizio mensa.

Per la scuola secondaria di I grado, invece, saranno formate classi con modulo orario di 30 ore settimanali dal lunedì al sabato dalle 8:20 alle 13:20.

Il piano dell’offerta formativa, fa sapere l'istituto, si arricchisce con il nuovo curricolo per l’insegnamento dell’educazione civica e il piano per  la didattica digitale integrata, oltre che con il nuovo modello valutativo per la scuola primaria, che sarà avviato dal I quadrimestre dell’anno scolastico in corso.

Il potenziamento della lingua Inglese, della matematica e delle scienze, la promozione della pratica  sportiva e dell’espressione artistica, la promozione del territorio e delle sue risorse, restano caratterizzanti l’offerta formativa della scuola, con l’obiettivo prioritario di formare e sviluppare un alto livello di competenze sociali e civiche nei giovani studenti, consentendone  anche  la maturazione di un solido bagaglio culturale .

L’istituto presenta anche il suo nuovo sito istituzionale www.pascoligiovinazzi.edu.it, che sostituirà gradualmente il precedente www.pascoligiovinazzi.it . Il Nuovo sito nasce con una nuova veste che oltre ad offrire nuovi contenuti sempre aggiornati  si adegua  alle direttive europee  per l’accessibilità dei  siti web delle pubbliche amministrazioni, anche attraverso l’utilizzo dei dispositivi mobili.

Tutte le informazioni  sulla scuola sono reperibili sul sito della scuola e sul portale Scuola in Chiaro del MIUR.

Per presentare il "Piano dell’Offerta Formativa" del proprio Istituto il dirigente scolastico, la proforessa Angelica Molfetta, e i docenti dell’istituto comprensivo “Pascoli-Giovinazzi” di Castellaneta invitano genitori  e alunni agli incontri online che si terranno secondo il calendario seguente:

- Scuola secondaria di primo grado “Giovinazzi”: lunedì 11 gennaio alle 16:30

- Scuola primaria “Pascoli”: martedì 12 gennaio alle 16:30

- Scuola dell’Infanzia “Collodi”: mercoledì 13 gennaio alle 16:30

I link degli incontri saranno resi noti alle famiglie attraverso il sito della scuola nella giornata fissata per l’incontro stesso.

In occasioni degli open days, docenti e studenti avranno il piacere di condurre virtualmente genitori e alunni alla scoperta della scuola, dei laboratori di arte, musica, scienze, informatica, della biblioteca,  attraverso le attività laboratoriali realizzate dall’Istituto.

Per facilitare l’iscrizione on-line e fornire informazioni, la scuola offre un servizio di supporto presso la segreteria dell’Istituto, plesso Pascoli di Via Mazzini 25, Castellaneta, dal 4 gennaio al 25 tutti i giorni dalle 10 alle 13, telefonando al numero 099- 8491143, interno 3, attraverso il quale sarà possibile anche fissare un appuntamento. 

«Con l’intento di svolgere al meglio il proprio servizio rivolto alle famiglie di Castellaneta - le parole del dirigente scolastico - ringraziamo tutti coloro che vorranno partecipare e contribuire alla buona riuscita di questi momenti di incontro della scuola con il suo territorio. L’occasione è gradita anche per porgere all’intera comunità scolastica locale i più sinceri auguri di buon anno nuovo, che mai come quest’anno dovrà essere davvero nuovo e migliore del trascorso».