"I minori e le insidie del web", appuntamento online dell'associazione I Portulani

Attualità
visibility119 - venerdì 19 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio ©

Ragazzi sempre più connessi via smartphone e sempre più social, ma spesso si muovono sulla rete del tutto inconsapevoli delle conseguenze delle loro attività online. 

Dopo i recenti fatti di cronaca con protagonisti bambini che hanno perso la vita, probabilmente a causa di sfide estreme sui social, l'associazione culturale I Portulani di Palagianello ha lanciato un webinar a tutela dei giovanissimi dal titolo "I minori e le insidie del web".

Nel corso dell'evento, in programma sabato 20 febbraio alle 16 sulla pagina Facebook Aps IPortulani, interverranno numerosi esperti del mondo della politica, dell'associazionismo e della scuola. Tutto sotto la regia dell'avvocato e socio de I Portulani Iacopo Iacobellis, che farà da moderatore.

«Se è innegabile che la tecnologia è entrata nella nostra vita migliorandola - affermano i vertici dell'associazione -, dall'altro appare evidente come la stessa vada utilizzata secondo giusti criteri e con responsabilità. Ciò soprattutto a tutela dei giovanissimi».

Per il Comune di Palagianello interverrà il vicesindaco Adelaide Galante.