Massafra accoglie il Carnevale con la tradizionale benedizione degli animali

Attualità
visibility844 - giovedì 16 gennaio 2020
di Luigi Serio
Più informazioni su
Benedizione degli animali
Benedizione degli animali © Luigi Serio

Il carnevale massafrese inizia per tradizione il 17 gennaio, giorno in cui la Chiesa celebra la festa di sant'Antonio Abate, da cui deriva il detto popolare: "De Sant'Antuone, masckere e suòne".

Anticamente in questa giornata, i contadini, i massari e le donne di casa conducevano il proprio bestiame all'annuale cerimonia della benedizione degli animali da lavoro, che veniva impartita nello spiazzo antistante l'antica chiesa rupestre di Sant'Antonio Abate.

La tradizione attuale ha reinterpretato le usanze, benedicendo non più gli animali da lavoro ma da compagnia.

Il prossimo venerdì 17 gennaio, alle 16:30, si ripeterà il rito nella chiesetta dedicata a sant'Antonio Abate su via Vittorio Veneto, con una messa e la benedizione degli animali.