"Lourdes, i dossier sconosciuti", se ne parla a Mottola con Armando de Vincentiis

Attualità
visibility374 - mercoledì 29 gennaio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Lo psicologo Armando De Vincentiis
Lo psicologo Armando De Vincentiis ©

Il Comune di Mottola da il via, nel weekend, a quattro appuntamenti all'insegna della curiosità, della scienza e della storia, nell'ambito dell'edizione invernale della rassegna "Il libro possibile", che ha lo scopo di promuovere la lettura favorendo l'incontro e il dibattito tra lettori e autori. I quattro incontri sono stati ideati in collaborazione con il gruppo locale pugliese del CICAP, associazione voluta nel 1989 dal popolarissimo divulgatore televisivo Piero Angela e da altri, con lo scopo di diffondere il pensiero scientifico e di lottare contro disinformazione, bufale e fake news.

Si parte sabato 1 febbraio con la presentazione del libro "Lourdes, i dossier sconosciuti" (C1V Edizioni, Roma, a cura di Luigi Garlaschelli) da parte di Armando De Vincentiis, psicologo e psicoterapeuta, nonché coordinatore del CICAP Puglia.

De Vincentiis è un noto studioso della psicologia di fenomeni relativi all'universo religioso, che spesso sembrano sfuggire a una spiegazione razionale, come visioni, apparizioni, stimmate, miracoli e così via. Per parlare di questi argomenti, che tratta anche nei suoi numerosi saggi divulgativi, è spesso intervistato in trasmissioni televisive sulle reti nazionali e nella stampa.

«Nel corso della serata - dice De Vincentiis - cercheremo di chiarire, documenti alla mano, quello che possiamo davvero dire sui miracoli di Lourdes e sulle tante guarigioni attribuite all'intercessione della Vergine. Siamo davvero sicuri che le guarigioni prodigiose siano inspiegabili se viste con gli occhi della scienza e della razionalità? Ne parleremo chiaramente, nel pieno rispetto delle convinzioni religiose di tutti».

Appuntamento, dunque, all'1 febbraio nella sala convegni comunale di via Vanvitelli, dove l'inizio è previsto per le 18. A seguire, l'8 febbraio, è in programma la presentazione di "Castel del Monte. La storia e il mito" di Massimiliano Ambruoso; poi, il 7 marzo, "Il coccodrillo come fa. La vita sessuale degli animali" di Lisa Signorile e, infine, il 21 marzo, quella di "Il senso perfetto. Mai sottovalutare il naso" di Anna D'Errico.