Arti marziali e yoga per i bambini di Taranto: il progetto dell'associazione "Il nome è..."

Attualità
visibility61 - martedì 30 giugno 2020
di La Redazione
Più informazioni su
.
. © .

«Immagina se ogni bambino imparasse il rispetto, la cortesia e la disciplina che insegnano lo yoga e le arti marziali. Il mondo sarebbe veramente un posto differente».

Con questo slogan è partita, da alcune settimane, la campagna d’informazione e sensibilizzazione alla donazione del 5x1000 della associazione “Il nome è…”, promossa per dare ai bambini della provincia di Taranto una formazione alle discipline delle arti marziali e dello yoga in forma totalmente gratuita.

Questo è possibile grazie ad un semplice gesto.

L’associazione, ramificata già a livello nazionale, grazie a numerosi soci e sostenitori, animatore di eventi culturali già nel 2019 (Festa dei Bambini di Statte e Peschici Libri&Cultura) è presieduta da Giuseppe D’Onghia.

«Come portavoce e Presidente dell'Associazione di Promozione Sociale “Il Nome è...” chiedo di sostenere il progetto rivolto ai bambini di Taranto, per offrire loro l'insegnamento dello Yoga e delle discipline delle Arti Marziali in forma completamente gratuita – dichiara D’Onghia - Una possibilità che parte dal basso per creare un futuro di coscienza e consapevolezza. Qui dove il territorio e l'aria sono diventati pesanti. Conto sulla vostra sensibilità d'animo, per compiere questo miracolo fatto di piccole azioni concrete».