"Non l'ho sognato", online in primo singolo degli Immaturi

Attualità
visibility2572 - sabato 28 novembre 2020
di Andrea Carbotti
Più informazioni su
Giulia Semeraro e gli Immaturi
Giulia Semeraro e gli Immaturi ©

Piace proprio a tutti, specialmente ai più giovani, che con gli autori condividono la lingua e la storia (e pure l'età).

Ora il gruppo Immaturi fa il grande salto e pubblica il suo primo singolo "Non l'ho sognato" che intercetta i gusti degli ascoltatori e, in un solo giorno, ha fatto il giro dei social e di tutte le piattaforme digitali.

Il gruppo, che ha un'età media bassissima (come avrete già capito), si fonda sull'intesa di tre ragazzi del territorio: Davide Ritella e Giovanni Capriuli da Castellaneta e il mottolese Stefano D'Errico.

Nel singolo, che si adatta a un registro di ritmi molto vari e piacevoli, alla voce dei tre Immaturi si alterna quella di Giulia Semeraro, 14enne liceale di Castellaneta, vero portento e tra i punti di forza di questo brano, prodotto dal palagianellese Francesco Rubino.

E poi c'è il video lyrics di Mattia Caffè, tutto sole, spiaggia e mare (online su You Tube) che ha raccolto un vero boom di visualizzazioni, per non parlare del modo in cui è rimbalzato nelle stories Instagram.

Non ci resta che farvi ascoltare Non l'ho sognato, una musica dai giovani e per i giovani, meglio ancora se del nostro territorio.

Andrea Carbotti