Covid a scuola: la situazione negli istituti di Castellaneta

Cronaca
visibility10319 - giovedì 14 gennaio 2021
di Dario Benedetto
Più informazioni su
il comune di Castellaneta
il comune di Castellaneta © Web

Nelle ultime ore sono stati riscontrati alcuni casi di positività tra i banchi di scuola dei vari plessi castellanetani.

È giusto precisare che la situazione attualmente è sotto controllo in ogni scuola, perché entrambi gli istituti, Pascoli-Giovinazzi e Surico, hanno attivato istantaneamente il protocollo ed eseguito le accurate sanificazioni degli ambienti.

Quattro, dicevamo, i casi accertati di positività: uno in una classe della scuola dell'infanzia Spineto Montecampo (istituto Surico), uno nella scuola primaria Mater Christi (istituto Surico), uno tra i piccolini della Sezione Primavera (edificio Le Acli di viale Verdi che dipende dal Comune di Castellaneta) ed uno in una classe di scuola secondaria di primo grado Giovinazzi (istituto Pascoli-Giovinazzi).

Quest'ultimo caso ha determinato la sospensione delle lezioni in presenza per altre classi del plesso (quelle che in sostanza condividevano lo stesso docente): per loro le lezioni proseguono regolarmente ma in modalità di didattica a distanza. 

Su disposizione del dipartimento di Prevenzione della Asl, tutti i docenti ed i compagni di classe degli alunni risultati positivi sono stati posti in quarantena (10 giorni di isolamento per loro).

I dirigenti scolastici dei due istituti, dopo aver disposto attività di sanificazione dei plessi, hanno formalmente chiesto al Comune di Castellaneta un intervento straordinario di pulizia, che con ogni probabilità dovrebbe essere eseguito nel corso del prossimo weekend.