Addio a Cinzia Romanazzi: Castellaneta Marina piange una concittadina illustre

Cronaca
visibility24557 - giovedì 01 aprile 2021
di Dario Benedetto
Più informazioni su
Cinzia Romanazzi
Cinzia Romanazzi © foto di famiglia

Castellaneta Marina piange una sua illustre concittadina. Cinzia Romanazzi si è spenta stamane all'età di 68 anni, in una casa di cura di Martina Franca.

Laureata in Giurisprudenza, balzò agli onori delle cronache degli anni ’70 per suoi successi in vari concorsi di bellezza nazionali ed internazionali e la sua partecipazione in varie pellicole cinematografiche (tra cui alcune dirette dal maestro Fellini).

Fu assoluta protagonista per le sue straordinarie doti di empatia e simpatia nella mondanità romana degli anni ‘70 ‘80 e ’90, intrattenendo rapporti di stretta frequentazione con attrici, attori e cantanti di rilevanza internazionale.

Personaggi di assoluto spessore, che hanno avuto anche modo di trascorrere le proprie vacanze estive a Castellaneta Marina, in virtù della loro grande amicizia.

Cinzia Romanazzi, prima di essere colpita da una grave malattia, ha vissuto gli ultimi anni tra Roma, Abu Dhabi e Londra, dove vive il suo unico suo figlio Gianluca Grillo.

Il suo cuore però è sempre rimasto a Castellaneta Marina: località in cui tornava spesso, e dove si trova la sua casa di origine. Tornava con grande affetto per rivedere suo fratello, l'avvocato Massimo Romanazzi e suo nipote Nicolò.

Il rito funebre di Cinzia Romanazzi, nel rispetto delle normative anti Covid, si svolgerà proprio a Castellaneta Marina sabato 3 aprile, alle 10:30 nella chiesa Stella Maris.

La salma, successivamente, verrà tumulata a San Giorgio Jonico.