Orrore a Massafra: maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale

Cronaca
visibility8390 - sabato 08 dicembre 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Carabinieri
Carabinieri © Carabinieri

I carabinieri della stazione di Massafra hanno tratto in arresto un 48enne del posto (di cui non sono però state rese note le generalità) con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale.

Le indagini dei militari, avviate a fine novembre a seguito della denuncia della vittima hanno fatto emergere anni di privazioni, soprusi, reiterate violenze fisiche e psicologiche subite dalla moglie e dai figli, culminate con atti di violenza sessuale nei confronti della moglie.

Il quadro indiziario ha permesso di ricostruire rapidamente la vicenda e richiedere alla Procura della Repubblica di Taranto una misura cautelare nei confronti dell'uomo, affinché non potesse più nuocere al proprio nucleo familiare.

Ieri i militari hanno dato esecuzione ad un’ordinanza nei confronti dell’uomo che è stato immediatamente trasferito in carcere.