Bomba in piazza Kennedy: assalto al bancomat di Castellaneta Marina

Cronaca
visibility6862 - sabato 08 giugno 2019
di Dario Benedetto
Più informazioni su
Il bancomat della filiare di piazza Kennedy
Il bancomat della filiare di piazza Kennedy © ViviWebTv

Rapinatori all'assalto del bancomat di piazza Kennedy a Castellaneta Marina.

Nel cuore della notte, intorno alle 3, una banda di ladri ha tentato il colpo alla filiale della "BCC di Marina di Ginosa", esplodendo un ordigno nei pressi del bancomat.

Un boato troppo forte, avvertito anche a diversi chilometri di distanza, che non ha consentito ai rapinatori di completare l'opera.

Così, con un pugno di mosche in mano sono scappati a bordo di un'automobile.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Castellaneta con personale della Scientifica, la Polizia Locale ed i Vigili del Fuoco.

Al momento, le telecamere di video-sorveglianza della banca e delle attività commerciali adiacenti sono al vaglio degli inquirenti, ma la svolta potrebbe arrivare già nelle prossime ore: poco dopo il tentato furto, infatti, a qualche decina di chilometri da Castellaneta Marina, i carabinieri hanno fermato un'auto sospetta con alcuni uomini a bordo.

Tornando all'esplosione, i primi sopralluoghi effettuati all'interno della struttura parlano di nessun problema particolare; i grattacapi maggiori, a nostro avviso, saranno tutti di turisti e residenti che per qualche giorno dovranno fare a meno della filiale di piazza Kennedy.

Trascorsi i comprensibili tempi tecnici, la speranza è che quel bancomat sia sostituito con uno strumento più evoluto, che consenta anche il versamento del denaro contante, così come chiesto a gran voce da tutta la comunità di Castellaneta Marina.