Novità in vista a Ginosa per il corpo di Polizia Locale

Cronaca
visibility343 - venerdì 11 ottobre 2019
di Redazione
Più informazioni su
Polizia Locale
Polizia Locale ©

Il corpo della Polizia Locale di Ginosa è destinato ad aumentare con la propria forza organica. Per sopperire alla carenza di personale, il Comune di Ginosa sta predisponendo gli atti per un concorso congiunto con Mottola, per l’individuazione di 8 agenti a tempo indeterminato, 6 dei quali prenderanno servizio a Ginosa.

La cooperazione tra due enti nello stesso procedimento, infatti, permette una riduzione di tempi e costi.

Sono già operativi tre agenti part-time a tempo determinato, assunti tramite una graduatoria già disponibile del Comune di Lecce, che presteranno servizio fino al 31 dicembre prossimo, e ulteriori tre unità saranno assunte secondo il piano del fabbisogno del personale.

Inoltre, nelle more di bandire il concorso definitivo per l’individuazione di un nuovo comandante, l’Amministrazione avvierà una nuova procedura selettiva mediante contratto fiduciario ex art. 110 TUEL.

«Il tema dell’ordine e della sicurezza pubblica è da sempre fortemente sentito da questa Amministrazione - ha dichiarato il sindaco Vito Parisi - le recenti operazioni congiunte tra la nostra Polizia Locale e le altre forze di polizia hanno portato ottimi risultati. L’obiettivo è quello di infondere un rinnovato senso di sicurezza nei cittadini attraverso controlli ben pianificati e periodici.

Ed è per questo motivo che intendiamo rafforzare il corpo di Polizia Locale attraverso questo apposito concorso, che permetterà di impiegare 6 nuovi vigili a tempo indeterminato sul nostro territorio, oltre ad altro personale a tempo determinato, per un totale di 12 nuove unità, oltre al comandante».

«Sono stati prese a noleggio quattro nuove autovetture per il corpo di Polizia Locale in sostituzione del vetusto parco auto attuale - ha aggiunto Piccenna - oltre al nuovo Targa System, che scansiona tutte le targhe dei veicoli inquadrati dalla videocamera segnalando in tempo reale alle forze di polizia violazioni al codice della strada, è già in dotazione un etilometro, mentre è in arrivo un autovelox».

Per quanto riguarda il comando di Polizia Locale, il dottor Luigi Vella ha rassegnato anticipatamente, rispetto ai termini contrattuali di un anno, le proprie dimissioni da comandante della Polizia Locale di Ginosa per un nuovo incarico, presso il Comune di Fasano, più vicino alla sua città d’origine.