Tenta di disfarsi di un involucro contenete hashish: arrestato un 29enne di Palagianello

Cronaca
visibility4883 - giovedì 03 ottobre 2019
di La Redazione
Più informazioni su
La merce sequestrata
La merce sequestrata © Ufficio Stampa Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Palagianello hanno arrestato un 29enne del posto, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari, durante un mirato servizio, hanno controllato varie zone della cittadina dove, di sera, i giovani del luogo e talvolta dei paesi limitrofi si riuniscono in gruppi e nei pressi di un istituto scolastico, sorprendendo il 29enne che, alla vista dei militari, ha tentato invano di disfarsi di un sacchetto, lanciandolo lontano da sé.

I Carabinieri, notata l’azione, hanno recuperato l’involucro e lo hanno ispezionato, rinvenendo al suo interno 26 grammi di hashish suddivisi in 13 dosi, un bilancino di precisione ed un portafogli contenente la somma in contate di 15 euro, suddivisa in banconote di vario taglio.

Lo stupefacente ed il denaro, ritenuto provento della attività di spaccio, sono stati sequestrati, mentre il ragazzo, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.