Droga a Castellaneta Marina: ai domiciliari un giovanissimo

Cronaca
visibility5044 - mercoledì 08 luglio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il sequestro
Il sequestro ©

In manette un sedicenne incensurato.

I carabinieri della stazione di Castellaneta lo hanno sorpreso in contrada Chiulli, nei pressi di una nota discoteca, ed arrestato nella flagranza del reato di detenzione di stupefacente.

Fatale, per il giovanissimo di origine barese, ora ai domiciliari, è stata la perquisizione personale: i militari, infatti, hanno rinvenuto nelle sue disponibilità ben 45 dosi di MDMA e di una somma contante pari a 360 euro.

Nel medesimo contesto, due giovani un 19enne e un 23enne, residenti nelle province di Taranto e Matera, sono stati segnalati alle competenti Prefetture, per uso non terapeutico di stupefacenti: sono stati sorpresi in possesso di tre dosi di MD e una dose di cocaina.

L’intero quantitativo di stupefacente e la somma contante di denaro sono stati sottoposti a sequestro.