Salva mamma e bimbi, encomio per un agente della Polizia Locale di Massafra

Cronaca
visibility4420 - venerdì 16 ottobre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
L'agente della Polizia Locale di Massafra Francesco Capuano
L'agente della Polizia Locale di Massafra Francesco Capuano ©

Ha fatto da scudo alla mamma e ai suoi due figli per impedire che fossero investiti.

Ieri mattina, l’agente di Polizia Locale Francesco Capuano, mentre era in servizio nei pressi del plesso scolastico “E. Iacovelli”, ha notato che una autovettura non si arrestava dinanzi alle strisce pedonali mentre una mamma, che accompagnava i suoi due figli, le attraversava.

A questo punto, con grande sprezzo del pericolo e senza esitazione, Capuano si è trasformato in scudo umano ponendosi dinanzi all’autovettura che, dopo averlo investito, ha arrestato la sua corsa.

L’agente, subito dopo, è stato trasportato nel pronto soccorso dell’ospedale di Castellaneta, riportando fortunatamente solo un trauma contusivo scapolo-omerale e della regione cervicale. Per lui, quindi, qualche giorno di prognosi e di riposo domiciliare.

Nella serata di ieri, poi, la signora scampata all’incidente ha formalmente ringraziato l’agente chiedendo all’organo di vertice del Comune di conferirgli un solenne encomio.

Proposta accettata di buon grado dal suo comandante, il colonnello Antonio Modugno, e dal sindaco Fabrizio Quarto.

Presto, così, Massafra potrà ufficialmente e formalmente rendere omaggio all’operato dell’agente Francesco Capuano