Droga in villa a Castellaneta Marina: in carcere un massafrese

Cronaca
visibility9789 - giovedì 03 dicembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Carabinieri Castellaneta
Carabinieri Castellaneta ©

I carabinieri del Nor - aliquota operativa della compagnia di Castellaneta, hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio un 32enne, celibe di Massafra.

I militari lo hanno sorpreso imentre prelevava da una villa disabitata di Castellaneta Marina due scatole contenenti 380 grammi di hashish, suddivisa in tre panetti, 100 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma in contante di 675 euro suddivisa in banconote di vario taglio, sottoposta a sequestro in quanto ritenuta provento dell’attività illecita.

Il 32enne, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Taranto.