Massafra 2021, la posizione di Fratelli d’Italia? Gentile è soddisfatto

Politica
visibility741 - martedì 16 febbraio 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Raffaele Gentile
Raffaele Gentile ©

«Esprimo viva soddisfazione per l’esito degli incontri interni che la sezione locale di Fratelli d’Italia sta svolgendo in vista delle elezioni comunali della prossima primavera».

Esordisce così, in una nota, il commissario cittadino e capogruppo in consiglio comunale a Massafra Raffaele Gentile dopo la nota di Fratelli d'Italia (clicca qui per rileggere la notizia).

«Non avevo dubbi sulla coerenza politica e morale dei dirigenti e dei giovani sostenitori - continua Gentile -, che in questo momento decisivo per la discesa in campo di un grande centro-destra, hanno chiaramente posto fine a manovre destabilizzanti e divisive, tendenti alla formazione di un terzo polo che vedrebbe alla fine favorito il centro-sinistra.

Massafra ha una vocazione di centro-destra che va consolidata. Questa è la vera responsabilità che spetta innanzitutto alle maggiori forze politiche della nostra area presenti sul territorio, per essere forza trainante con la società civile locale.

Siamo fiduciosi che le aggregazioni civiche, espressioni della migliore società civile fatta di giovani, professionisti, lavoratori, associazionismo laico e cattolico, imprenditori ed artigiani di prima qualità, si riconoscano nei valori del centro destra unito.

Forza Italia, da sempre radicata in città, è pronta a scendere in campo con le sue donne e uomini migliori, riproponendo  la sua forza elettorale già validamente espressa alle elezioni regionali con il nostro candidato Floriano Convertino, in primis accanto alle forza politiche tradizionali del centro-destra e con tutti i movimenti civici, desiderosi e convinti che l’unica strada possibile sia quella della costruzione dell’alternativa ampia ed inclusiva al disastroso pseudo-governo della città dell’amministrazione Quarto».