Regionali, i risultati di Palagiano

Politica
visibility7920 - martedì 22 settembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Da sinistra: Tonia Bove, Antonio Scalera e Maria Grazia Mellone
Da sinistra: Tonia Bove, Antonio Scalera e Maria Grazia Mellone © ViviWebTv

Sono terminate le consultazioni regionali, che hanno visto ben tre candidati palagianesi in lizza per il consiglio regionale pugliese.

A Palagiano hanno votato 7.891 elettori, per una percentuale pari al 59,97% dei votanti. Prima tra i candidati è risultata Giuseppa detta Tonia Bove (lista Con Emiliano) con 2.131 voti, seguita da Antonio Scalera (La Puglia Domani) con 1.089 voti e Maria Grazia Mellone (Senso Civico) con 224 voti.

Nelle 14 sezioni della città delle clementine il candidato presidente più suffragato è stato Michele Emiliano che ha ottenuto 3.624 voti (49,09 %) seguito da Raffaele Fitto con 3.118 (42,23 %), Antonella Laricchia con 535 voti (7,25 %) e Ivan Scalfarotto con 54 voti (0,73%).

Il partito che ha ottenuto più voti è stato Con Emiliano con 2.296 voti (32,79 %), La Puglia Domani con 1.391 voti (19,86 %), Fratelli d'Italia con 716 voti (10,22 %), Partito Democratico con 511 voti (7,30 %), Lega con 397 voti (5,67 %), Movimento 5 Stelle con 396 voti (5,65 %) e Forza Italia con 385 voti (5,50 %).