Basket, il Castellaneta attende il Ruvo: ultima da brividi al PalaTifo

Sport
visibility47 - sabato 16 marzo 2019
di Vito Girolamo
Più informazioni su
Rospetto Castellaneta
Rospetto Castellaneta © ViviWebTv

Ultima corsa della regular season di C Gold: al PalaTifo, nel match valevole per l'undicesima ed ultima giornata, la Rospetto Castellaneta ospita il Talos Basket Ruvo. Palla a due alle 18 nella struttura di viale Aldo Moro, per garantire la contemporaneità su tutti i parquet pugliesi.

Se nelle prime posizioni la griglia appare ormai definita, come per quanto riguarda la zona play-out, nella lotta dal sesto al decimo posto è vera e propria bagarre: Castellaneta, Francavilla, Altamura, Taranto e Monteroni raccolte in 2 punti. Tutte hanno passato momenti tragici e momenti esaltanti, adesso pronte a lottare all'ultima giornata per accaparrarsi il miglior posto possibile in vista dei play-off.

Ospite non agevole per il team di coach Leale: il Talos Basket Ruvo, corazzata nella griglie di partenza, che dopo le difficoltà iniziali, è riuscito a trovare il proprio assetto definitivo con coach Patella e a confermarsi squadra da vertice, seppur sempre con qualche limite; al Palatifo Laquintana e compagni giocheranno per conquistare il quarto posto, e dunque il fattore campo, ai danni del Ceglie.

Laquintana e Bagdonavicius i nomi "grossi", coadiuvati da altri elementi di spicco, quali Jovic, Di Salvia, Marchetti, Gentili e Mascoli. Una squadra che gioca una pallacanestro veloce, offensiva, forse tra le più simili a quella della Rospetto Castellaneta: ed infatti domenica sarà spettacolo assicurato al PalaTifo, visto che si sfideranno i due migliori attacchi del girone, e i due migliori marcatori, ovvero Petraitis e Laquintana.

Tante le combinazioni finali possibili, impossibile fare previsioni. In caso di vittoria i biancorossi sarebbero certi del settimo posto, mentre per il sesto posto servirebbe la sconfitta del Francavilla a Mola, oppure la classifica avulsa a 3 (vittorie di Francavilla ed Altamura). Il finale più "tragico" vedrebbe, invece, Castellaneta al nono posto, in caso di sconfitta e contemporanea vittoria di Francavilla, Taranto ed Altamura. Nel caso di arrivo a pari punti di tutte e cinque le squadre, la classifica avulsa premierebbe i valentiniani con il conseguente sesto posto.

Arbitreranno la contesa Menelao di Mola di Bari e Campanella di Santeramo in Colle.