Massafra, istituito il divieto di transito a ciclomotori e motocicli nel quartiere Sant'Oronzo

Attualità
visibility2784 - venerdì 24 settembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su
Zona Sant'Oronzo - Massafra
Zona Sant'Oronzo - Massafra © ViViWebTv

Con ordinanza del 22 settembre scorso, il comandante della Polizia Locale di Massafra, preso atto della volontà dell’amministrazione del sindaco Quarto di salvaguardare l’incolumità pubblica e la sicurezza della circolazione veicolare e pedonale, ha istituito il divieto di transito a ciclomotori e motocicli nel quartiere Sant'Oronzo.

La decisione è stata presa, come si legge dalla stessa ordinanza, a seguito delle ripetute segnalazioni giunte al Comando di Polizia Locale, le quali lamentano la presenza di ciclomotori e motocicli, che, scorrazzando in alcune strade del quartiere Sant'Oronzo, costituiscono pericolo per la libera circolazione dei pedoni/residenti e nocumento per il patrimonio dell’Ente.

Con effetto immediato, quindi è vietata la circolazione ai ciclomotori e ai motocicli dalle ore 19 alle 6 in via Caduti in Russia, tratto da via C. A. Dalla Chiesa a via S. D’Acquisto, via P. Borsellino, tratto da via C. A. Dalla Chiesa a via S. D’Acquisto, via 2^ Traversa S. Pertini, via G. Falcone, tratto da via S. Pertini a via S. D’Acquisto, via S. D’Acquisto.

La suddetta ordinanza entrerà in vigore dopo l’apposizione dell’idonea segnaletica stradale.