Presepe permanente, Castellaneta è pronta all'inaugurazione

Attualità
visibility1061 - mercoledì 24 novembre 2021
di La Redazione
Più informazioni su

Sarà presentato ufficialmente sabato 27 novembre il presepe permanente in via San Francesco (zona Sette Pozzi) realizzato dall’associazione “Amici del presepe”.

Un’opera che ha subito creato entusiasmo e partecipazione in tutta la cittadinanza, quella realizzata dai soci che, dopo aver chiesto ed ottenuto i permessi dall’amministrazione comunale, hanno dato svago alla loro passione presepistica accompagnati da cittadini ad artisti locali.

Apprezzabile è stato anche il coinvolgimento delle realtà sociali di Castellaneta, delle scuole e delle associazioni, che hanno contribuito con la realizzazione dei personaggi che man mano in questi ultimi giorni stanno popolando l’opera.

Si tratta di una realizzazione in pietre, rispettando l’abitat rupestre tipico della murgia, installato nell’aiuola antistante la villa “Sette Pozzi”, abitata da personaggi ricavati su vecchie tegole, pitturate dai cittadini.

«L’associazione – ha commentato il presidente Angelo Rochira – nell’intento di incentivare la tradizione del presepe, ha sfruttato l’opera perseguendo molteplici risvolti sociali; il ruolo aggregativo per i soci ed i cittadini è sicuramente il primo intento, in un periodo limitato dalle restrizioni Covid, potersi ritrovare e lavorare con passione in spazi aperti e grandi è stato un toccasana; importante anche il ruolo civico e sociale, attraverso il coinvolgimento di tutte le fasce della popolazione, di tutte le realtà associative locali, nonché delle scuole e dei centri di formazione di Castellaneta; non ultimo il ruolo di riqualificazione urbana, attraverso la ricerca adeguata dell’area verde da sistemare.

Apprezzabile nel tessuto cittadino il coinvolgimento e l’entusiasmo di tutti, che in questi giorni passeggiano in zona e sostano all’aiuola per ringraziare gli autori ed ammirare l’opera; queste le soddisfazioni che ricambiano appieno gli sforzi dei Soci pronti, subito dopo aver ultimato questo progetto, a partire con la mostra cittadina natalizia “una casa per Gesù Bambino” giunta quest’anno alla sua sesta edizione.

Questo Natale, nell’affascinante cornice del Palazzo Baronale di Castellaneta, fresco di restauro, gli "Amici del presepe" ospiteranno le opere presepistiche provenienti da Castellaneta e dai paesi limitrofi, a partire dal 5 dicembre».

Appuntamento a sabato 27 novembre alle 19 quindi, con la benedizione del presepe permanente officiata da Padre Gregorio, parroco di San Francesco d’Assisi, e con un momento di festa.