Palagiano festeggia i cent'anni di Giovanni e Maria

Attualità
visibility1081 - giovedì 22 agosto 2019
di Luigi Serio
Più informazioni su
I festeggiamenti
I festeggiamenti ©

Festeggiamenti speciali a Palagiano per Giovanni Gerardi e Maria Granata che hanno spento 100 candeline circondati dall'affetto dei loro cari e con la presenza del sindaco Domiziano Lasigna e il vescovo Claudio Maniago.

I due centenari hanno festeggiato il loro compleanno nel mese di agosto e il primo cittadino ha voluto ricordare questo momento con una targa, festeggiando insieme a loro.

«Cento anni rappresentano una tappa straordinaria - ha dichiarato il sindaco Lasigna -, che porta con sé riflessioni gioiose. È un’occasione per assistere al miracolo della vita, Per ascoltare - dalla stessa voce chiara e limpida dei centenari palagianesi - Il racconto delle radici locali.

Sono vite che spesso hanno fatto i conti con la durezza delle guerre, la miseria di decenni difficili. In questi due anni di amministrazione abbiamo festeggiato ben cinque centenari, il sesto festeggerà a dicembre prossimo.

In questo mese di agosto ne abbiamo festeggiati ben due: i cent’anni di Giovanni Gerardi e i cent’anni di Maria Granata, due nostri compaesani che meritano il saluto e l’augurio di una comunità intera.

I versi in rima recitati in dialetto da Giovanni e i ringraziamenti tremolanti, ma lucidi e chiari, di Maria sono il ricordo più bello di questi due giorni di festa. Rivolgiamo loro un abbraccio virtuale».