"Bergamo-Taranto Bike Tour": obiettivo raggiunto per il massafrese Giuseppe Russo

Attualità
visibility666 - sabato 09 novembre 2019
di Luigi Serio
Più informazioni su
La consegna
La consegna ©

Con la consegna di un assegno di oltre 24 mila euro il massafrese Giuseppe Russo ha concluso il progetto Bergamo - Taranto bike tour "Liberalità per i bambini di Taranto" che l'ha visto protagonista il mese scorso.

Stamattina, infatti, è stato consegnato al primario del reparto di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto Valerio Cecinati un assegno simbolico con il il ricavato della raccolta fondi partita il 2 ottobre, giorno in cui il giovane ciclista amatore è partito da Bergamo per raggiungere, dopo 10 giorni, Taranto percorrendo 1400 chilometri.

La corsa per la solidarietà però non è terminata al suo arrivo al nosocomio di Taranto ma, fino al 31 ottobre, sono state tante le associazioni e i cittadini che, anche con piccoli gesti, hanno voluto donare un sorriso a quei bambini che sono costretti ad essere "ospiti" del reparto Oncoematologico Pediatrico del Santissima Annunziata di Taranto nato grazie all'operato della giornalista e conduttrice de "Le Iene" Nadia Toffa che ha sposato la campagna di vendita delle magliette "Ie Jesche Pacce Pe Te" degli amici del "Mini Bar".

Durante la consegna erano presenti, oltre a Giuseppe Russo, Ignazio D'Andria del Mini Bar di Taranto, Tiziana Gentile e Antonio Giannico dell'associazione Sorriso Francescano Onlus di Massafra.