A Castellaneta la "Divina Commedia" nella città sotterranea

Attualità
visibility892 - giovedì 09 luglio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
La Divina Commedia nella città sotterranea
La Divina Commedia nella città sotterranea © Marisa De Gregorio

Arte teatrale a Castellaneta sotterranea per un modo diverso di conoscere la storia.

DiscoverArt srls e associazione culturale “Amici delle Gravine di Castellaneta” presentano “Volar Sanz’Ali”, una visita guidata teatralizzata ispirata alla “Divina Commedia” di Dante Alighieri.

Domenica 12 luglio, con due turni, andranno in scena alcuni canti di ogni cantica (Inferno, Purgatorio e Paradiso). Interpreti l'attore Giovanni Di Lonardo ed il poeta Orfico Santi Spanna. Ad introdurre le scene ed i canti danteschi ci sarà il divulgatore storico - guida turistica Franchini Morris.
Regista e scenografo dell’evento il visual artist Gianluca De Robertis.

Ciceroni della serata gli Amici delle Gravine di Castellaneta che in questi anni ci hanno fatto riscoprire angoli dimenticati delle nostre gravine e dato vita a quella chiamata "leggendaria città sotterranea", oggi sempre più meta turistica.
I partecipanti all’ iniziativa saranno accompagnati in un viaggio che si snoda tra i vicoli, gli ipogei, le corti medievali e gli affascinanti affacci alla gravina della parte più antica e bella di Castellaneta.
L'evento è a numero chiuso, con prenotazione obbligatoria con il turno delle ore 19 che ha raggiunto già il sold out, ma restano pochi posti per il turno delle ore 21.00.

Per prenotare basta contattare il 3279531594 oppure via mail a info@discoverartsrl.com. L'evento sarà replicato anche ad agosto.