Coronavirus, «A breve decisioni della Regione Puglia»

Cronaca
visibility44129 - lunedì 24 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Coronavirus
Coronavirus ©

In merito all'emergenza Coronavirus, la Fimmg Taranto ha reso noto che a stretto giro la Regione Puglia prenderà provvedimenti circa il rientro dei pazienti pugliesi provenienti dalle regioni colpite dal virus.

Ricordiamo infatti che dalle zone rosse non è possibile uscire. Pertanto nell'eventualità di in soggetto proveniente dalle zone rosse, i medici devono immediatamente segnalare il caso al Dipartimento di Prevenzione.

Infine, la Fimmg rammenta il protocollo operativo della Regione Puglia:

  • L’infezione da Coronavirus è una malattia che, nelle stragrande maggioranza dei casi, è BENIGNA in quanto caratterizzata da una bassa mortalità.
  • L’azione principale è, come in ogni malattia infettiva, ridurre la sua diffusione per questo è necessario EVITARE i contatti.

Per questo è opportuno in caso di malattie delle vie aeree e febbrili

  • Non accedere direttamente all’ambulatorio.
  • Chiamare telefonicamente al fisso dell’ambulatorio o al cellulare. In questo modo sarà fatta una valutazione sulla necessità di visita ambulatoriale o domiciliare.

Negli altri casi è necessario EVITARE l’affollamento in sala d’attesa. Per questo

  • L’accesso sarà possibile ESCLUSIVAMENTE/PREFERIBILMENTE per appuntamento
  • Chi non ha appuntamento dovrà contattare telefonicamente lo studio o il medico per definire quando è possibile l’accesso

Per la ripetizione di prescrizioni di farmaci e/o di accertamenti

  • è preferibile richiederle telefonicamente con sufficiente anticipo
  • è possibile chiedere l’invio via email

Per il ritiro delle prescrizioni si invita a non affollare la sala d’attesa.