Spaccio di stupefacenti, in arresto un diciannovenne di Castellaneta

Cronaca
visibility6326 - lunedì 21 dicembre 2020
di La Redazione
Più informazioni su
Il sequestro
Il sequestro ©

È costata cara la perquisizione domiciliare e personale operata dai carabinieri della stazione di Castellaneta nei confronti di un giovane del posto di 19 anni.

Il ragazzo, infatti, è stato tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione di stupefacente: a casa sua sono stati rinvenuti e sequestrati 5 grammi e mezzo di cocaina suddivisa in dieci dosi, 16 grammi di marijuana suddivisa in 13 involucri, la somma contante di 30 euro quale provento dell’attività illecita, tre bilancini e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Taranto.