"Castellaneta...Marina d'arte": sabato il quinto spettacolo teatrale

Cultura
visibility403 - mercoledì 12 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
.
. © .

Quinto appuntamento della stagione teatrale di Castellaneta Marina. Sabato 15 Febbraio alle ore 19, l'auditorium "Stella Maris" ospiterà lo spettacolo "Quanne le chiacchiere so’ assaje.." regia di Corrado Blasi.

L'associazione "L'erba cattiva" metterà in scena la storia di una coppia benestante (“Flavio”, Giovanni Diricatti, e “Lucrezia”, M. Rosaria Mascaretti) ospita in casa loro una coppia di braccianti loro dipendenti (“Tommaso”, Massimo Cavallo, e “Luisa”, Vita Mascaretti).

I relativi figli (“Giorgia”, Antonella De Ciro, e “Luca”, Andrea Padula) sono profondamente innamorati ma la ragazza scopre di essere malata di cuore e questo la porta ad assumere strani atteggiamenti nei confronti di tutti. Un curioso spasimante, un improbabile “figlio della nobiltà”, (“Pippo”, Ciro Fornari) cerca di approfittare della situazione per accasarsi spinto dalla propria madre (“Antonietta”, Mimma Pignatelli) che, appunto, di nobile ha ben poco.

Ma quando le chiacchiere prendono il sopravvento può capitare che una parola capita male e riportata peggio può dare vita a situazioni esilaranti alternate a rabbia e malumori di fatto ingiustificati. Se poi queste sono assecondate da una allegra governante (“Carmela”, M. Antonietta Galasso) ecco che la vita in casa assume un aspetto grottesco.

Il quadro si completa quando si presentano, all’interno della giostra familiare, una bella ragazza (“Laura”, Eleonora De Ciro), con uno “strano” interesse per il giovane di casa, ed una avvenente psicologa (“Clara”, Raffy Scialpi) della quale le doti che emergono sono ben altro che la conoscenza della psicologia.

Lo scopo di questa farsa, diretta da Corrado Blasi, è solo quello di far divertire il pubblico che vi assisterà, passando un paio d’ore spensierate, si, ma suggerendo, se pur bonariamente, che forse sarebbe meglio, in alcuni casi, fare attenzione non solo a quello che si dice ma anche alla fonte dalla quale sgorgano le notizie che ci giungono all’orecchio perché “Quanne le chiacchiere so’ assaje...”

Per info e prenotazioni: 3457641821