Mottola: la Giunta approva il bilancio di previsione

Politica
visibility200 - venerdì 08 febbraio 2019
di Andrea Carbotti
Più informazioni su
Il Municipio di Mottola
Il Municipio di Mottola © Web

Approvati la la Nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione (DUP) per il periodo 2019/2021 e lo schema di bilancio di previsione per il triennio 2019/2021.

A Mottola la giunta comunale, nella seduta del 7 febbraio, ha dato il via a due importanti provvedimenti che, a detta dell’assessore al bilancio Francesco Agrusti: «Abbracciano le esigenze più importanti dei cittadini, raccolte sia attraverso la consultazione sul Bilancio Partecipato sia attraverso continui confronti diretti».

Numerose nuove aree d’intervento previste nell bilancio di previsione 2019: per quanto riguarda gli Affari Generali si prevede infatti un adeguamento al Regolamento Generale sulla Protezione dei dati oltre all’introduzione di sistemi di back-up in “cloud”. Nell’area dedicata a Cultura e Turismo sono in programma l'incremento dei fondi per le manifestazioni culturali, l’accensione di un nuovo capitolo di spesa di interventi culturali a regia comunale e lo stanziamento di una somma per l’elaborazione di un piano di marketing territoriale.

La giunta, inoltre, ha confermato i fondi per l’erogazione dei servizi essenziali ed accessori nel ramo dei Servizi Sociali, dando inizio alla procedura per l’assunzione di un nuovo istruttore direttivo da assegnare a questo settore. Nel settore sportivo, sono stati assegnati dei fondi per la realizzazione di alcuni campi da tennis e per la manutenzione straordinaria del Palazzetto dello Sport. Per quanto riguarda l’area ambientale non ci sarà alcun aumento sulla TARI, al contrario saranno introdotte alcune riduzioni su tale imposta, per le attività commerciali che utilizzeranno il vuoto a rendere e i materiali riciclabili, nonché per le adozioni di cuccioli del canile comunale.

Per il settore urbanistico e lavori pubblici sono previsti una serie di importanti interventi, su tutti la manutenzione straordinaria degli edifici scolastici locali e la ristrutturazione del centro giovanile Labum: il primo, verrà finanziato con lo stanziamento governativo 100 mila euro, mentre il secondo attraverso un finanziamento regionale di 150 mila euro. Sarà inoltre ripristinata la viabilità nella zona di via Scudello, portati a termine dei lavori di regimentazione delle acque meteoriche in via Di Vagno e si prevede anche la riqualificazione dell’area parcheggio sita nell’ex mercato coperto di Piazza Plebiscito.

«Per continuare a progettare il futuro della nostra città- scrive l'assessore Agrusti-, nel 2019 con tutta probabilità partiranno dei lavori di manutenzione straordinaria dell’Isola Ecologica, da finanziare attraverso la devoluzione dei mutui con Cassa Depositi e Prestiti, e delle strade urbane ed extraurbane da finanziare attraverso l’accensione di nuovi mutui».

Nel settore delle Attività Produttive sarà completato il Piano Strategico del Commercio ed elaborato un nuovo Piano degli Insediamenti Produttivi. Novità anche per il Comando di Polizia Locale: è in arrivo un Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, oltre alla già annunciata attivazione del dispositivo Street Control, utile alle attività di prevenzione e repressione di infrazioni al codice della strada.

«Siamo sicuri- conclude Agrusti- che anche quest’anno il Consiglio Comunale, come sempre e responsabilmente, farà la sua parte, approvando lo strumento finanziario nel più breve tempo possibile, per consentirci di dare seguito a quanto previsto. Prendiamo l’impegno anche quest’anno di tradurre in atto e, quindi, di realizzare concretamente quanto scritto sulla carta».

Andrea Carbotti