«Morfologiche a Castellaneta? C'è anche il mio zampino!»

Politica
visibility1994 - martedì 11 febbraio 2020
di La Redazione
Più informazioni su
L'assessore comunale Alfredo Cellamare
L'assessore comunale Alfredo Cellamare ©

«Sull'arrivo del dottor Francesco Secundo, nuovo ginecologo dell'ospedale San Pio mi sono interessato in prima persona, centrando il non facile obiettivo di portarlo a Castellaneta, perché quel medico era destinato ad altra sede».

L'assessore ai Servizi Sociali Alfredo Cellamare è intervenuto sulla sua pagina Facebook per fare alcune precisazioni in merito al nostro articolo, pubblicato qualche giorno fa, che annunciava la possibilità di sottoporsi ad ecografie ostetriche morfologiche nell'ospedale di Castellaneta (clicca qui per rileggerlo).

«In merito all'articolo apparso su ViViWebTV - ha aggiunto Cellamare - preciso che si tratta un grande risultato ottenuto grazie ad una splendida sinergia tra Asl, direzione medica ed ente locale.

Da parte mia, quindi, un grande plauso per l'arrivo del nuovo medico, il quale sta già svolgendo attività ginecologica con le Morfologiche.

Un grazie ancora per il gran gioco di squadra ai medici della Ginecologia di Castellaneta , al direttore sanitario del San Pio Tatò e ai direttori Colacicco e Rossi. Insieme siamo riusciti a fornire un nuovo servizio alle mamme in gravidanza».