Speciale Elezioni

Speciale Elezioni 2020

Le News

Regionali, i comizi di chiusura dei candidati di Castellaneta

Politica
visibility2761 - mercoledì 16 settembre 2020
di La Redazione
Tutti i candidati di Castellaneta al consiglio regionale pugliese
Tutti i candidati di Castellaneta al consiglio regionale pugliese © ViviWebTv

Rush finale per i sei candidati di Castellaneta al consiglio regionale pugliese.

Francesca Arrè, Debora Basile, Annamaria De Bellis, Giambattista Di Pippa, Giovanni Spaventa e Francesco Tracquilio stanno per completare la loro campagna elettorale e si apprestano a vivere gli ultimi frenetici giorni in attesa del voto del 20 e 21 settembre.

Fino al silenzio elettorale che partirà allo scoccar della mezzanotte tra venerdì 18 e sabato 19 settembre, saranno quindi giorni caldissimi: ultime riunioni, incontri last minute e soprattutto comizi conclusivi in piazza Umberto I.

E se per quanto concerne il candidato Giovanni Spaventa non siamo riusciti a reperire informazioni a riguardo, per gli altri candidati di Castellaneta il calendario è già definito: giovedì 17 settembre, alle 20, partirà Francesco Tracquilio che incontrerà la cittadinanza per sviscerare insieme il suo corposo programma da portare in Regione; a seguire, alle 20:30, perlerà Annamaria De Bellis in compagnia del portavoce alla Camera dei Deputati l'onorevole Giovanni Vianello.

Venerdì 18 settembre invece, parleranno tutti gli altri: partirà Giambattista Di Pippa alle 20:15, alle 21 sarà la volta di Francesca Arrè, accompagnata dal sindaco di Sava Dario Iaia, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia e alle 21:20 chiuderà Debora Basile.

Scopri di più sui candidati di Castellaneta:

Francesca Arrè, Fratelli d'Italia per Raffaele Fitto presidente

Debora Basile, Nuovo PSI - Unione di Centro per Raffaele Fitto presidente

Annamaria De Bellis, Movimento 5 Stelle per Antonella Laricchia presidente

Giambattista Di Pippa, Italia in Comune per Michele Emiliano presidente

Giovanni Spaventa, Puglia Futura per Antonella Laricchia presidente

Francesco Tracquilio, Partito del Sud per Michele Emiliano presidente