CastStory: la scuola media "Filippo Surico"

di Aurelio Miccoli

Aurelio Miccoli CastStory
visibility2339 - ViviWebTv - sabato 16 febbraio 2019
Scuola Filippo Surico metà degli anni '90
Scuola Filippo Surico metà degli anni '90 © Aurelio Miccoli

Fa tristezza vedere quel fabbricato vuoto (in via delle Spinelle) che per tanti anni ha ospitato i ragazzi della nostra comunità. La famosa scuola media “Filippo Surico” che improvvisamente ha cessato ogni attività per cause di forza maggiore.

A Castellaneta la scuola media statale (perché prima c’era una scuola media privata) nacque nell’anno scolastico 1951/52 come sezione staccata della scuola media “Luigi Capuana” di Taranto e nell’anno scolastico 1953/54 aveva cinque classi con 118 allievi frequentanti.

Il primo incarico di presidenza fu affidato al professor Sante Casella e per circa un decennio la situazione si protrasse senza particolari variazioni.

Nel 1961, invece, erano maturi i tempi per una nuova sede. Iniziò la pratica per la costruzione di due nuovi edifici e cioè quello per la scuola media e quello per la scuola di avviamento professionale, che furono realizzati quasi contemporaneamente.

Ma proprio in quegli anni intervenne una riforma che previde l’attuazione della scuola media unica. La nuova scuola secondaria, unitaria, obbligatoria e gratuita, aboliva tutte le preesistenti scuole inferiori comprese le scuole secondarie di avviamento professionale, e così a Castellaneta si ebbero due scuole medie in due plessi contigui. Una continuò a chiamarsi “Filippo Surico” e l’altra fu intitolata, qualche anno dopo, a “Vito Maria Giovinazzi”, entrambi eminenti cittadini castellanetani.

La scuola media statale “Filippo Surico”, continuava dunque, nella nuova sede di via delle Spinelle, la storia importante che l’aveva vista nascere nel 1953. Era stata la prima scuola media statale del paese e soltanto nel 1954 fu intitolata a Filippo Surico, durante la presidenza di Maria Privato Rochira.

A partire dall’anno scolastico 2000/01 la scuola media statale “Filippo Surico” diventò, in seguito alla generale riorganizzazione scolastica di tutta la provincia di Taranto, istituto comprensivo statale “Filippo Surico”, comprendente sezioni di scuola materna, sezioni di scuola elementare e sezioni di scuola media dislocate in plessi differenti e sparsi nell’intero territorio di Castellaneta.

Altri articoli
Gli articoli più letti