CastStory: Una strada da guinness dei primati

Aurelio Miccoli CastStory
visibility1957 - ViviWebTv - sabato 30 novembre 2019
via Dante a Castellaneta
via Dante a Castellaneta ©

Numerose strade cittadine sono dedicate a letterati e poeti. Strade più antiche e strade più nuove dedicate ai letterati più svariati, secondo le mode e i desideri degli amministratori.

Via Edmondo De Amicis (scrittore), via Giuseppe Giusti (poeta), via Alessandro Manzoni (scrittore e poeta), via Goffredo Mameli (poeta e scrittore), via Giovanni Pascoli (poeta), via Luigi Pirandello (drammaturgo, scrittore, poeta, premio nobel), via Giovanni Verga (scrittore e drammaturgo), via Giuseppe Ungaretti (poeta), via Gianni Rodari (scrittore per l’infanzia), via Salvatore Quasimodo (poeta, premio nobel), piazza Ugo Betti (poeta, drammaturgo e giudice italiano).

Non poteva mancare “il sommo poeta” e infatti esiste anche via Dante Alighieri che non tutti ricordano perché è molto singolare. Praticamente una strada da guinness dei primati: doppia carreggiata, lunga soltanto diciotto metri e nessun numero civico.

Va da via san Francesco a via Rodolfo Valentino e non compare nemmeno sulle mappe cartacee di Castellaneta. Solo su Google Maps (che però dimentica via Mameli).

Una dedicazione inutile per un nome importante.

Lascia il tuo commento
commenti
Altri articoli
Gli articoli più letti